(Tempo di lettura: < 1 minuti)

Super lavoro per la Polfer Toscana in questi primi mesi del 2022. Pochi giorni dopo il ritrovamento della viola Fredi dimenticata dal musicista Gabriele Croci sull’Eurostar Napoli-Roma, ecco un altro prezioso recupero: il violino del 1887 della musicista Maria Jacaranda Lobo Maradiaga. Lo strumento, già appartenente all’Orchestra sinfonica nazionale dell’Honduras e scampato, tra i pochissimi, ad un terribile uragano, era tornato a suonare grazie ad un delicato intervento di restauro condotto in Argentina. Maria Jacaranda Lobo Maradiaga, già componente della famosa orchestra “Yoa The Orchestra of the Americas” e impegnata in una serie di concerti in Italia, aveva smarrito lo strumento sul treno in partenza da Firenze e diretto a Pontremoli. La denuncia immediata e la solerzia della Polizia ferroviaria di Pontremoli hanno permesso di recuperare il prezioso strumento e di dare un lieto fine alla storia restituendo il violino alla legittima proprietaria che ha mostrato tutta la sua gratitudine per il ritrovamento dello strumento dal grande valore artistico, affettivo e storico.

Ultimi articoli

error: Copiare è un reato!