Premio Ambiente e Legalità 2021 al Nucleo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli

Il Nucleo Carabinieri per la Tutela Patrimonio Culturale di Napoli guidato dal maggiore Gianpaolo Brasili ha ricevuto il premio “Ambiente e Legalità” di  Legambiente e Libera per l’azione investigativa, di prevenzione, le indagini svolte, in particolare, negli ultimi anni, finalizzate alla tutela dello straordinario patrimonio di Pompei e delle vicine Stabiae ed Ercolano.

Azioni che – di concerto con la Procura della Repubblica di Torre Annunziata e la direzione del Parco di Pompei – hanno impedito gravissimi danni alle strutture della villa romana di via Civita Giuliana, l’asportazione del Carro da parata e di altri oggetti di interesse presi di mira da ladri di reperti archeologici e dai trafficanti.

Il Nucleo Carabinieri Tpc di Napoli, impegnato oltre che a Pompei anche a Paestum, Cuma e Capua, ha individuato e restituito una gran numero di  opere d’arte e pezzi preziosissimi del patrimonio bibliotecario, ecclesiastico e non solo, in Campania, sua regione di competenza, in Italia e all’estero.

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!