Sequestrati 54 reperti archeologici in abitazione a Foggia

54 reperti archeologici consistenti in olle, brocche e piccoli vasi in terracotta, inquadrabili tra il VI e III secolo a.C., oltre a 15 monete, anch’esse antiche, e una medaglia d’oro. Questi gli oggetti trovati dai carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Foggia nell’abitazione di due coniugi, che sono stati denunciati per impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato.

Gli esperti della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Foggia e Barletta-Andria-Trani, coadiuvati da un esperto in numismatica, hanno dichiarato l’interesse storico-archeologico dei beni posti sotto sequestro.

[Fonte: Carabinieri].

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!