Rafforzare la lotta al traffico illecito di beni culturali. Una nuova conferenza UNESCO

Negli ultimi anni l’attenzione dell’opinione pubblica verso la protezione del patrimonio culturale dal saccheggio e dal traffico illecito è aumentata, ma sono aumentati anche gli episodi di vendita e sequestro di beni culturali. La complessità e la portata del fenomeno rendono pertanto indispensabile la collaborazione tra i Paesi e i professioni del settore perché si faccia fronte allo scempio.

In quest’ottica, l’UNESCO promuove, in collaborazione con l’Unione Europea, una conferenza che vedrà insieme rappresentanti di organizzazioni internazionali, funzionari ed esperti del mondo accademico, del mercato dell’arte, del settore finanziario, della magistratura e delle forze dell’ordine, per condividere esperienze e discutere insieme misure concrete col fine di rafforzare la lotta al traffico illecito di beni culturali.

La conferenza si terrà presso la sede dell’UNESCO e sarà trasmessa in diretta streaming giovedì 9 giugno a partire dalle ore 10.

Per partecipare è necessaria l’iscrizione.

Di seguito il programma completo dell’intera giornata.

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!