Torino. Il Museo Egizio, virtuoso esempio nella gestione innovativa volta alla sensibilizzazione del pubblico alla cultura, ospita per la prima volta una mostra di arte contemporanea. Coniugandosi con opere millenarie, essa mira al dialogo tra antico e moderno su un tema di stringente attualità, quello della distruzione del patrimonio culturale, e più in generale sul ruolo dei musei nelle azioni di tutela.

3c7c45b7e8
La locandina della mostra al Museo Egizio

 

Con l’obiettivo di fare cerchio intorno alle pregnanti tematiche del progetto, contribuiscono al percorso espositivo, mettendo in campo le proprie risorse scientifiche e le rispettive sedi, anche la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e i Musei Reali.

 

Schermata 2018-03-08 alle 19.58.41
Diretta della conferenza stampa

La mostra sarà accessibile al pubblico dal 9 marzo al 9 settembre 2018.
Sedi e orari:
Museo Egizio, via Accademia delle Scienze 6, Lun 9 – 15, Mar e Dom 9 – 18.30
Fondazione Sandretto Re Rebaudegno, via Modane 16, Giov 20 – 23, Ven Sab e Dom 12 – 19
Musei Reali di Torino, Piazzetta Reale 1, Mar – Dom 8.30 – 18

Schermata 2018-03-08 alle 21.57.24
Il catalogo della mostra

Sull’evento vedi anche:
Christian Greco: “Racconterò le statue come vittime della Storia”

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial