Conferenza per il 25° anniversario di Blue Shield

Il 14 e 15 dicembre 2021, Blue Shield International ospiterà la conferenza per il 25° anniversario dalla nascita dell’organizzazione, occupata nella protezione del patrimonio in conflitti, disastri e crisi in tutto il mondo.

Programma

Martedì 14 dicembre – Blue Shield e CPP: The Internal View

13.00CET – 16.30CET

Sessione 1: Festeggiamo il nostro 25° anniversario

Festeggiamo il nostro 25° anniversario –  Emma Cunliffe, Segretariato internazionale di Blue Shield

Sessione 2: Blue Shield oggi e le aspirazioni future  

Blue Shield oggi e le aspirazioni future – I membri senior di ICA, ICOM, ICOMOS e IFLA parleranno del loro lavoro con Blue Shield da quando lo hanno fondato e delle loro aspirazioni per il futuro

Sessione 3: Il lavoro del Blue Shield

Il lavoro dei comitati nazionali Blue Shield – Claire McGuire

Gruppo di lavoro Blue Shield sul traffico di beni culturali –  Patty Gerstenblith

Gruppo di lavoro Blue Shield sulla risposta alle emergenze –  Joanne Farchakh Bajjaly

Cooperazione e formazione civile-militare internazionale di Blue Shield –  Michael Delacruz e Emma Cunliffe, Segretariato internazionale di Blue Shield

Blue Shield – I prossimi 25 anni –  Peter Stone, The President

Mercoledì 15 dicembre – Blue Shield e CPP: The External View

13.00CET – 17.00CET

Sessione 1: Cooperazione e collaborazione – Partner formali

Cooperazione e collaborazione con Blue Shield – I nostri partner ufficiali – UNESCO, ICRC e altri.

Sessione 2: Partnership e oltre – Lavorare in partnership

Cooperazione e collaborazione con Blue Shield

I relatori confermati includono:

Sessione 3: Guardando avanti

Blue Shield – Osservazioni conclusive –  Peter Stone, The President


La conferenza sarà ospitata online tramite ZOOM; la registrazione è gratuita. 

La lingua della conferenza è l’inglese.

Per ulteriori informazioni o per annullare la registrazione, contattare la dott.ssa Emma Cunliffe, Segreteria BSI (blueshield.international@theblueshield.org).

25 anni fa, quattro organizzazioni internazionali del patrimonio hanno riconosciuto la necessità di una maggiore cooperazione per proteggere il patrimonio culturale a rischio di conflitti e disastri. Nel 1996, ICA, ICOM, ICOMOS e IFLA si sono riuniti a Parigi e hanno firmato un accordo per creare il International Committee of the Blue Shield. L’ICBS è diventato Blue Shield – un’organizzazione composta non solo da queste quattro organizzazioni fondatrici, ma con comitati nazionali in tutto il mondo coordinati da un consiglio internazionale composto da rappresentanti delle quattro istituzioni fondatrici e da membri nominati dai comitati nazionali.

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!