È stata restituita a Palazzo Farnese, sede dell’Ambasciata di Francia a Roma, la porta decorata da Banksy e rubata a Parigi dal Bataclan nel gennaio 2018 e ritrovata in Abruzzo.

«È un gesto doveroso. Le opere d’arte vanno sempre ricontestualizzate», ha dichiarato il Generale dei Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale, Roberto Riccardi.

«Questo è un momento molto commovente, oggi, nella ricorrenza della nostra Festa nazionale. La porta rappresenta il ricordo delle 90 vittime del Bataclan, ma anche il passaggio attraverso il quale in molti si misero in salvo quella sera. Una porta di servizio, certo, che oggi assume un significato simbolico straordinario», così l’Ambasciatore Masset, scoprendo l’opera nel Salone d’Ercole di Palazzo Farnese. Aggiunge poi che «il ritrovamento dell’opera illustra bene la qualità della cooperazione italo-francese. Questo risultato è segno dell’impegno comune delle nostre magistrature e polizie giudiziarie».

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!