Al Louvre una mostra che documenta il traffico illecito di beni culturali

Il Louvre riapre i suoi spazi con un evento importante contro il traffico illecito di beni culturali: Sculptures antiques de Libye et de Syrie. Lutter contre le trafic illicite de biens culturels, la mostra allestita dal 19 maggio al 13 dicembre nel Dipartimento delle Antichità greche, etrusche e romane del prestigioso museo.

Rendendo possibile la fruizione di un gruppo selezionato di capolavori dell’Antichità (quattro busti drappeggiati, tipici delle necropoli di Cirene, nella Libia orientale, sequestrati in Francia nel 2012; due lastre marmoree finemente scolpite, probabilmente originarie della Siria, il cui sequestro, anch’ esso per esportazione illecita, risale al 2016), i curatori intendono sensibilizzare il pubblico ai tragici danni inflitti dal traffico illecito al patrimonio culturale, in particolar modo alle testimonianze archeologiche provenienti da zone di guerra ampiamente saccheggiate.

I busti provenienti dalla Libia (Foto: Vincent Michel).

La mostra, curata da Ludovic Laugier, conservatore del Dipartimento di Antichità greche, etrusche e romane del Louvre e dall’archeologo Vincent Michel, professore all’Università di Poitiers e direttore della Missione archeologica francese in Libia, ha visto la collaborazione assidua delle Dogane, dell’Ufficio Centrale per la Lotta contro il Traffico dei Beni Culturali francese, del Ministero della Giustizia francese, della Missione archeologica francese in Libia e dei musei nazionali. Essa focalizza l’attenzione sulla straordinaria opera di ricerca finalizzata al ritrovamento dei reperti archeologici e su come essi finiscano nel mirino di trafficanti senza scrupoli che praticano il saccheggio, la commercializzazione illecita ed il riciclaggio delle testimonianze culturali. Il monito è rivolto a tutti i soggetti coinvolti nel mercato dell’arte, sia acquirenti che venditori. Tutti debbono impegnarsi nel reperire informazioni sulla provenienza delle identità culturali.

Le lastre marmoree intarsiate (Foto: Vincent Michel).

Sculptures antiques de Libye et de Syrie. Lutter contre le trafic illicite de biens culturels (A cura di Ludovic Laugier e Vincent Michel)

19 maggio al 13 dicembre 2021 Museo del Louvre Rue de Rivoli, 75001 Paris

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!