Sotheby’s e Mirabaud Mercier l’hanno annunciato: a fine marzo un raro Van Gogh proveniente da una collezione privata francese verrà battuto all’asta. Il dipinto, olio su tela, dimensioni 46×61, viene stimato dai 5 agli 8 milioni di euro. Prima dell’asta di Parigi sarà esposto ad Amsterdam e Hong Kong, per permettere di ammirarne la bellezza.

Il quadro, risalente al 1887, rientra nella produzione parigina di Van Gogh, che ha soggiornato nella capitale francese dal 1886 al 1888. Oltre a due persone e una bambina a passeggio per strada, si può osservare il Moulin Dubray, uno dei tanti mulini a vento che sorgevano sulla famosa collina Butte aux Cailles e che fu purtroppo distrutto nel 1921, e il recinto del Moulin de la Galette con lanterne decorative.

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!