Abusivismo al Colosseo. Multati nove cittadini stranieri

Roma. Continua l’attività di controllo dei Carabinieri per il contrasto dell’abusivismo commerciale, del degrado e di ogni forma di illegalità nell’area del Colosseo.
Dopo i giorni scorsi che avevano visto 29 cittadini del Bangladesh multati, altre 9 persone, anche queste della stessa nazionalità, sono state sorprese dai militari del Comando Roma piazza Venezia.
Nei confronti dei 9 cittadini stranieri sono state elevate multe da 100 a 300 euro a testa, sequestrati 11 selfie stick, 54 bottigliette di acqua, 4 power bank e 6 statuette raffiguranti i principali monumenti della Capitale.
Nei confronti dei 9 venditori abusivi, inoltre, è stato emanato il divieto di stazionamento, con contestuale ordine di allontanamento per 48 ore, poiché sorpresi a stazionare all’interno dell’area del Colosseo e del parco dei Fori Imperiali.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!