Palazzo Spinelli: un nuovo laboratorio online sul Traffico Illecito del Patrimonio Culturale

L’Istituto per l’Arte e il Restauro – Palazzo Spinelli avvia un percorso formativo online dedicato al tema del traffico illecito di beni culturali.

Il corso, che si delinea come laboratorio con modalità di formazione interattiva, sarà tenuto da Alesia Koush e prevede l’intervento del Dr Christos Tsirogiannis, Professore Associato e Research Fellow dell’Aarhus Institute of Advanced Studies (Università di Aarhus, Danimarca), che fornirà un training specifico sulla ricerca della provenance di beni archeologici.

Il corso si rivolge a chiunque sia interessato ad approcciare per la prima volta la tematica del traffico illecito in una prospettiva multidisciplinare che spazia dalla criminologia agli aspetti etici connessi alla protezione del patrimonio culturale.

L’attività didattica si svolgerà su piattaforma Google Meet dal 5 ottobre al 5 novembre 2022, il mercoledì (dalle 17 alle 19) e il sabato (dalle 9 alle 12), per un totale di 25 ore.
La propria candidatura va inviata entro il 28/09/2022.

Il programma toccherà i seguenti argomenti:

  • Gli attori della catena illecita del traffico
  • I paesi di fonte, destinazione e transito
  • Il valore economico complessivo
  • La legislazione di contrasto internazionale, europea e nazionale
  • Il lavoro delle forze dell’ordine
  • Provenance vs provenience
  • Il problema dell’onere della prova
  • Il caso studio d’Italia e la lotta alla Grande Razzia
  • Il caso studio dell’Iraq
  • I legami con i traffici di droga, armi, terrorismo e riciclaggio del denaro
  • Liquidi forensi per proteggere il patrimonio archeologico nelle zone di alto rischio
  • Questioni etiche e il danno al patrimonio culturale dell’umanità
  • Le implicazioni per i diritti umani

Per altri dettagli sul corso si veda la pagina dedicata sul sito ufficiale.


Grazie alla convenzione recentemente attivata con l’Associazione di Promozione Sociale Art Crime Project, i soci di ACP potranno godere di uno sconto del 30% sulla quota di iscrizione.

Ultimi articoli

error: Copiare è un reato!