Bruxelles. Consegnata ai carabinieri TPC una scultura di togato rubata a Roma dieci anni fa

È stato restituito oggi all’Italia un marmo antico rubato a Roma nel 2011. La scultura acefala, raffigurante un togato e ascrivibile, secondo quanto dichiarato dalle fonti, al I sec. a.C., è stata consegnata agli uomini del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Cuturale, che hanno condotto le indagini in Italia di concerto con le autorità belghe e si stanno occupando in questa fase della logistica, per garantire alla scultura il rientro nel territorio nazionale.

(Foto TPC)

Determinanti nella vicenda le indagini condotte dalla Direction générale de l’Inspection économique du SPF Economie belga, che hanno permesso di individuare il reperto archeologico presso un antiquario a Bruxelles. Coinvolto nel traffico illecito dell’opera d’arte, un individuo già noto alle forze dell’ordine italiane.

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!