La società civile in azione per il patrimonio culturale dell’Ucraina

Europa Nostra, insieme a OurWorldHeritage e Global Heritage Fund, organizza il webinar Società civile in azione per il patrimonio culturale dell’Ucraina in programma il 31 marzo alle ore 14.00.

Le organizzazioni della società civile possono e devono aiutare l’Ucraina in questo difficile momento, sostenendo le iniziative per la protezione dei siti, dei musei, delle infrastrutture culturali e i colleghi sul campo e pianificando le future attività di pace e riconciliazione, il restauro, la ricostruzione e la ripresa della vita culturale. L’incontro incontro intende fornire un’opportunità per evidenziare le catene di sostegno, e fornire uno scambio collaborativo tra le organizzazioni della società civile e le istituzioni/iniziative in Ucraina, oltre che per discutere sui modi concreti di fornire un sostegno a breve e medio termine nei loro sforzi per preservare il patrimonio e la cultura nel paese.

Per tale motivo, i rappresentanti delle tre organizzazioni co-ospiti, così come i rappresentanti di altre importanti organizzazioni europee e internazionali, tra cui UNESCO, ICOMOS e ALIPH, avranno un dialogo con i loro interlocutori dell’Ucraina che sono mobilitati per proteggere il patrimonio culturale in pericolo e che hanno bisogno della nostra solidarietà e sostegno.

Questo incontro ha anche lo scopo di sensibilizzare la società ucraina, di promuovere campagne di crowdfunding, come l’iniziativa Support Ukraine’s Cultural Defenders lanciata da Europa Nostra e Global Heritage Fund, e di evidenziare qualsiasi altra iniziativa culturale e del patrimonio naturale a sostegno della risposta a questa crisi.

L’evento è gratuito ma la registrazione è obbligatoria. Si prega di notare che a causa della capacità limitata, le registrazioni saranno concesse in base all’ordine di arrivo.

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!