Falsi Modigliani di Genova: richiesta perizia imparziale

Si è svolta lo scorso venerdì la seconda seduta del Processo per i Falsi Modigliani, riguardante le opere sequestrate a Genova in occasione della mostra del 2017 a Palazzo Ducale.

La richiesta effettuata dalla difesa è quella di poter ottenere una perizia imparziale di esperti nominati dal giudice, per capire se i 20 quadri sequestrati siano falsi o autentici. Sulla richiesta il giudice si esprimerà il prossimo 19 marzo. Nella stessa occasione verrà, inoltre, valutata l’eventuale acquisizione di documenti prodotti dal procuratore aggiunto Paolo D’Ovidio e dai legali.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!