UNESCO e la lotta contro il traffico illecito dei beni culturali: per un dialogo globale rafforzato

Il 14 settembre l’UNESCO organizzerà, in collaborazione con l’Unione Europea, una conferenza online dal titolo La lotta contro il traffico illecito di beni culturali: per un dialogo globale rafforzato. La live si terrà dalle 12 alle 18.

Il traffico illecito è aumentato considerevolmente negli ultimi anni, in particolare nelle zone colpite da conflitti armati e disastri naturali. L’evento mira a riunire tutti gli attori impegnati nella lotta contro il traffico illecito di beni culturali per discutere le strategie utili a rafforzare l’azione di contrasto a livello globale e identificare azioni concrete da attuare.

Durante l’emergenza sanitaria, la riduzione delle risorse destinate alla protezione del patrimonio culturale ha peggiorato la situazione: i musei chiusi sono stati presi di mira, i siti archeologici saccheggiati su larga scala e si è osservato un notevole aumento delle vendite illecite online. Durante la conferenza si affronteranno una gamma di questioni relative al traffico illecito, comprese quelle riguardanti la responsabilità etica delle persone coinvolte, la verifica della provenance, il riciclaggio di denaro e le vendite illecite online di beni culturali.

Per registrarsi con ZOOM, il codice di accesso è: 549157.

Sarà disponibile una chat per le domande dei media.
Per maggiori informazioni sul Forum digita qui.

Ultimi articoli

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error: Copiare è un reato!